CONVEGNO




Sabato 24 ottobre 2020, 9.00 - 17.30 – Università della Svizzera italiana - Lugano

Tipi AtiPiCi : tra eccezionali talenti e inaspettate vulnerabilità.
Convegno su Alto Potenziale Cognitivo e altri colori dell’intelligenza.

L’alto potenziale cognitivo è un limite o una risorsa? La giornata di studio propone di immergersi nelle sfumature che una spiccata dotazione cognitiva comporta e analizzarne quegli aspetti, meno conosciuti e sorprendenti, che oscillano funambolicamente tra doti straordinarie e profonde fragilità.
Relatori:
Cesare Cornoldi, Piera Malagola, Claudia Jankech-Caretta, Matteo Luigi Piricò, Giovanni Galli

Programma (scarica il pdf)
8.30 – 9.00 Registrazione

9.00 – 9.15 Saluti e benvenuto

9.15 – 10.15 Conferenza plenaria
"Bambini eccezionali. Superdotati, talentosi, creativi o geni" Prof. Cesare Cornoldi, professore emerito presso l'Università di Padova, già professore ordinario di psicologia generale e Direttore del Servizio per i Disturbi dell'apprendimento (LABDA) presso l'Università di Padova

10.15 – 10.40 Pausa caffè

10.40 – 11.40 Conferenza plenaria
“Quando l'errore fa paura. Il ruolo di insegnanti e genitori di fronte a insuccessi scolastici difficili da comprendere” Dott.ssa Maria Piera Malagola, psicologa e psicoterapeuta, specialista in comunicazione e problem solving all'interno dei contesti educativi e familiari

11.40 - 12.40 Conferenza plenaria
“Educare bambini e ragazzi ad alto potenziale cognitivo (APC): una sfida?” Claudia Jankech-Caretta, psicologa e psicoterapeuta FSP, specializzata in alto potenziale cognitivo

12.40 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 15.00 Conferenza plenaria
“Didattica per competenze ed espressione dei talenti: prospettive curricolari e formative” Matteo Luigi Piricò, PhD, capo progetto per il Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese.

15.10 – 16.10 Conferenze in sessioni parallele (iscrizione necessaria)

1. "Storie di genitori che imparano ad aiutare i loro figli a gestire la rabbia, la paura e la frustrazione." Dott.ssa M. Piera Malagola, psicologa e psicoterapeuta

2. "APC e differenza di genere: mito o realtà" Claudia Jankech-Caretta, psicologa e psicoterapeuta FSP, specializzata in alto potenziale cognitivo

3. "Il profilo cognitivo APC, perché conoscerlo è una risorsa per il docente: da cosa è composto, cosa significa, le discrepanze, QI non interpretabile e IAG, le implicazioni pedagogiche e didattiche" Giovanni Galli, psicologo e psicopedagogista, specializzato in alto potenziale cognitivo, membro Echa, European Talent support Network

16.10 – 16.30 Pausa caffè

16.30 - 17.30 Tavola rotonda su temi forti emersi durante la giornata.
Moderatore: Matteo Luigi Piricò

Iscrizione entro il 3 ottobre 2020 all'indirizzo info@filodiseta.ch Con l’iscrizione indicare per favore nome, cognome, data di nascita e preferenza per l’iscrizione a una delle conferenze in sessione parallela del pomeriggio.

Quota di iscrizione: CHF 70.-- (Soci Associazione Filo di Seta CHF 25.--)

Con la conferma dell'iscrizione riceverete le coordinate per il pagamento della quota.

Per ulteriori informazioni
e-mail: info@filodiseta.ch Tel: +41 (0)76 588 1528

Scarica il programma dettagliato